Chiesa di Santa Maria di Selva della Rocca

Il santuario sorge lungo la strada che collega Apricena a Sannicandro Garganico, in una posizione panoramica che permette di osservare le Isole Tremiti. Attraverso la strada campestre che collegava San Giovanni in Caldoli alla Chiesa di Santa Maria della Rocca i pellegrini riuscivano a farvi visita e, negli anni più oscuri del medioevo, si rifugiavano per scampare alle scorribande barbariche.

Un po' di storia

Il primo edificio, probabilmente costruito dai Benedettini di San Vincenzo al Volturno, databile al XIII secolo, doveva essere a pianta rettangolare monoabsidata; in epoca imprecisata l'edificio subì delle trasformazioni divenendo una chiesa con pianta a croce latina. Pur nell'assenza di fonti storiche e documentarie, si può datare la Chiesa, nel suo primo impianto, ad un lasso di tempo compreso tra il VIII ed il IX secolo, ad opera dei monaci benedettini. In origine si presume avesse un’unica navata con altezza ridotta rispetto all’attuale, come dimostra la diversa tessitura muraria ed il doppio ordine di mensole di imposta delle capriate lignee. Da un disegno del Pitto, la Chiesa, almeno fino agli inizi di questo secolo, doveva presentarsi abbastanza integra, caratterizzata da una facciata “a torre”. Internamente, l’arredo è andato distrutto mentre tracce di affreschi sono visibili sotto spessi strati di intonaco. Caratteristica saliente di tale chiesa è il doppio livello, con quello superiore accessibile solamente da una scala esterna che permette di visitare l’insolita cripta. I resti del monastero sono invece sommersi dalla vegetazione. Si presume la Chiesa sia stata funzionante fino alla prima metà dell’800 e ben conservata sino al 1905 ancora meta di pellegrinaggio alla Madonna dipinta sul legno: la Madonna della Rocca. Oggi si presenta priva di facciata e di copertura.

Galleria

Video

    Info

  • Categoria 
    Chiese ed abbazie
  • Comune 
    Apricena
  • Zona 
    Extraurbana
  • Stato del bene 
    Rudere
  • Visitabile 
    Solo all'esterno
  • Indicazioni stradali
  • Ente gestore 
    A.s.p. Zaccagnino
  • Ingresso a pagamento 
    No
  • Prenotazione consigliata 
    No

    Servizi

  • Parcheggio 
    No
  • Wifi 
    No

    Nelle vicinanze

  • Servizi nelle vicinanze 
    Comune San Nicandro Garganico Banche: Banca Popolare di Milano (Corso Garibaldi, 79); Banco di Napoli (Via Giustino Fortunato, 5); Bper (Corso Umberto I, 86); Credito Emiliano (Corso Umberto I, 49/51) Farmacie: Borrelli Michele (Via Mazzini, 19); D'addetta Carlo (Viale Guglielmo Marconi, 3); Farmacia del Corso (Corso Umberto I, 106); Marchesano Anna Maria (Via Gaetano Salvemini, 2/a); Palumbo snc (Via san Francesco D'Assisi, 13) Benzinai e gommisti in loco
  • Centro abitato più vicino 
    San Nicandro Garganico
  • Distanza dal centro abitato più vicino 
    11.00km